di Giovanni Caselli

Percorso dell’antica via Tyrrhenica da Bologna a Firenze

La via transappenninica di crinale che collega Bologna alla pianura Fiorentina per La Futa, da me postulata su basi esclusivamente geografiche nel 1968, risultò essere una strada vera e propria, poiché sostenuta da solidi dati archeologici e storici.  Nel maggio 1978 il più antico collegamento fra le due valli contrapposte, del Po e dell’Arno, era stato da me percorso a piedi e studiato in ogni suo particolare. Non solo la strada ipotizzata esisteva come percorso unitario, ma risultò anche essere il tratto iniziale di un itinerario assai più lungo e importante. L’itinerario naturale terminerebbe sulla sponda destra dell’Arno, in due punti diversi: Firenze, Compiobbi. Ma il terminale più importante è l’emporio etrusco arcaico di Gonfienti. Sulla sponda sinistra dell’Arno, di rimpetto ai sopradetti punti giungono i terminali di un’altra via naturale costituita questa volta dal crinale dei Monti del Chianti.  Mi parve subito chiaro come questa direttrice fosse non altro che il collegamento fra il principale passo d’Arno, a Firenze, e il principale passo del Tevere, a Roma. Prova ne sia che le vie Cassia e Clodia e quelle che le precedettero, ricalcavano in gran parte questa direttrice naturale. … continua a leggere La Via Tyrrhenica e il sentiero degli Dei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.