Archivi categoria: History micro-history of Tuscany

Gli Etruschi fra Arno e Appennino (seconda parte)


di Giovanni Caselli Nel 1968, fui attratto dalla presenza di tracce, a livello del suolo, di un grosso muro, una vera muraglia che correva sulle nude colline che fanno da confine fra i comuni di Bagno a Ripoli e Rignano … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il Liberty lungo le coste toscane: Viareggio


di Salvina Pizzuoli Perché soffermarsi proprio su Viareggio? Potrebbe chiedersi un ipotetico lettore. In realtà la Versilia e la costa da Livorno a Cecina conservano ancora evidenti i segni di un’epoca che si realizzava appieno, anche per una serie di … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e architettura, Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Ville e palazzi di Toscana | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Gli Etruschi fra Arno e Appennino (prima parte)


di Giovanni Caselli Le vie di penetrazione della cultura orientalizzante nell’area di Firenze furono l’Arno e la ‘Via Tirrenica’ da Bologna a Calenzano con sua continuazione fino a Bolsena, già attivissima dal Neolitico. Questo fu dimostrato dalle tombe a tholos … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il Rinascimento fiorentino e l’era dei Medici dal mito alla realtà (parte terza)


di Giovanni Caselli Il Rinascimento fiorentino, che fiorisce dal 1430 al 1492, sotto Cosimo il Vecchio e suo nipote Lorenzo il Magnifico, segna il culmine del processo di unificazione culturale e quindi di italianizzazione di una società di immigrati fino … Continua a leggere

Pubblicato in History and micro-history of Folrence, History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , | Lascia un commento

Toscana in “Liberty”: Introduzione


di Salvina Pizzuoli La Toscana conserva nel suo patrimonio artistico-architettonico tracce consistenti dello stile diffusosi tra la fine del XIX e gli inizi del XX secolo, chiamato in Italia Liberty, nome derivato da quello dei magazzini londinesi di Artur Lasenby … Continua a leggere

Pubblicato in Arte e architettura, Discover Florence, Discover Tuscany, Firenze curiosità, History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il Rinascimento fiorentino e l’era dei Medici dal mito alla realtà (parte seconda)


di Giovanni Caselli Dopo la peste nera del 1348 e durante la sue continue recrudescenze degli anni successivi, si ebbe una notevole espansione della pastorizia e le transumanze divennero indispensabili, quindi organizzate da apposite leggi che regolavano i movimenti degli … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Antiche mappe dell’Arcipelago toscano


Clicca sull’mmagine per visualizzare le mappe delle singole isole

Pubblicato in Antiche mappe di località toscane, History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , | 1 commento

Il Rinascimento fiorentino e l’era dei Medici dal mito alla realtà (parte prima)


di Giovanni Caselli La società che si era sviluppata in città dal X secolo in poi aveva in pieno XIII secolo maturato una stratificazione sociale chiara e netta dove ogni ceto conosceva i suoi diritti e i suoi doveri. La … Continua a leggere

Pubblicato in History and micro-history of Folrence, History micro-history of Tuscany, Senza categoria | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Le prime ferrovie in Toscana: strade ferrate al tempo del Granduca Leopoldo


  La Leopolda: prima strada ferrata in Toscana Strada ferrata Maria Antonia Strada ferrata centrale toscana I Lorena dettero grande impulso alla costruzione di infrastutture in Toscana, oltre alle ferrovie dettero impulso alla ricostruzione di strade e ai collegamenti fluviali. … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Gli Etruschi a sud ovest del Mugello


di Giovanni Caselli Gli Archeologi Lucia Sarti e Fabio Martini scrivevano nel 1993 che a fianco del primo lotto di edificazione universitario a Sesto Fiorentino, ai piedi del Monte Morello, vi è un’area di intensa espansione edilizia che fin dai … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Strada ferrata centrale toscana


Le ferrovie del Granducato di Toscana Mentre veniva inaugurata la prima tratta della Leopolda a Siena un gruppo di cittadini – mossi dal lodevole intento di collegare la loro città alla Strada Ferrata Leopolda mediante una ferrovia – incaricarono l’ing. … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria, Storia e microstoria fatti fattacci di Toscana, Toscana curiosità | Contrassegnato , | Lascia un commento

Strada ferrata Maria Antonia


Le ferrovie del Granducato di Toscana Il 15 novembre 1846 venne terminata la linea Pisa – Lucca, mentre si stava ancora ultimando la tratta Pontedera – Empoli della Leopolda. La ferrovia partiva dalla stazione di Pisa Porta Nuova, proseguiva verso … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il caso di Murlo


di Giovanni Caselli Durante gli anni ’60 fu scoperto a Murlo presso Siena un centro etrusco consistente in una specie di “palazzo” principesco del VII secolo, vaste ricerche condotte successivamente su tutto il territorio senese chiarirono agli archeologi quale fosse … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Un dolce Berlingozzo per il prossimo Berlingaccio


Un dolce di Carnevale I Toscani non avranno problemi a capire di cosa parlo: nel primo caso di un antico dolce tradizionale fiorentino tipico dei giorni di Carnevale e, nel secondo, del Giovedì grasso. E andiamo a scoprire il perché … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria, Tradizioni popolari, antichi mangiari, Tradizioni popolari, storie di piatti e di cucina | Contrassegnato , , , | 1 commento

A tavola con gli Etruschi: cosa mangiavano gli antenati di casa nostra (seconda parte)


L’arte etrusca e le testimonianze di cucina La tomba Golini1 e la cista di Preneste di Salvina Pizzuoli Quella offerta dall’iconografia dei banchetti funebri è l’immagine di una società opulenta che si ciba di svariate varietà di alimenti e bevande … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Tres viae sunt ad Mutinam: la via Clodia secunda da Lucca a Luni e Modena


La via Clodia secunda da Lucca a Luni e Modena di Alessandro Ferrini “Tres viae sunt ad Mutinam, a supero mari Flaminia, ad infero Aurelia, media Cassia” (Filippiche, XII). Così Cicerone a indicare la via che da Lucca piegava verso … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Itineraries in Tuscany, Storia e microstoria, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

A tavola con gli Etruschi: cosa mangiavano gli antenati di casa nostra? (prima parte)


Prima parte: Caratteri generali Seconda parte: Gli affreschi della tomba Golini1 e la cista di Preneste di Salvina Pizzuoli  Indagare e ricostruire le abitudini alimentari dei popoli antichi, in questo caso degli abitatori che più di altri hanno lasciato traccia … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La società degli Etruschi


di Giovanni Caselli La società etrusca era patrilineare e patriarcale, tuttavia la relativa libertà della donna, che nella società etrusca poteva partecipare ai banchetti assieme agli uomini, scandalizzava gli altri popoli mediterranei che tenevano le loro donne in stretta clausura, … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Visita al Museo delle navi antiche di Pisa: un entusiasmante viaggio nel passato


di Salvina Pizzuoli  I locali degli antichi Arsenali medicei voluti da Cosimo I Medici, per la costruzione delle galere dei Cavalieri dell’Ordine di Santo Stefano da lui istituito, e affidati all’opera dell’architetto Bernardo Buontalenti, accolgono quattro delle imbarcazioni ritrovate a … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

La Leopolda: prima strada ferrata in Toscana


La prima ferrovia toscana che univa Firenze a Livorno di Alessandro Ferrini Nell’aprile del 1838 il granduca Leopoldo II di Asburgo-Lorena ricevette la richiesta dei finanzieri Emanuele Fenzi di Firenze e di Pietro Senn di Livorno la concessione a costruire … Continua a leggere

Pubblicato in Firenze curiosità, History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria fatti fattacci di Toscana, Toscana curiosità | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Giacomo Puccini, gli esordi a Lucca tra sacro e profano


Il giovane Puccini debuttò come compositore di musica sacra in S.Paolino nel 1877 in occasione della festa del patrono lucchese e tre anni dopo compose la Messa a quattro voci e piena orchestra, che rimase il suo primo capolavoro. Già … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Cosa rivela il DNA degli Etruschi?


di Giovanni Caselli Nel tentativo di por fine alla controversia sulle origini etrusche, diversi genetisti italiani e spagnoli hanno intrapreso l’analisi del DNA prelevato da 80 campioni di ossa femminili provenienti da tombe etrusche che datano dal VII al III … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

I Puccini e la tradizione musicale di Lucca


A Lucca la musica,  non solo liturgica,  aveva tradizioni antiche e  tutto faceva capo alla Cappella di Palazzo (1543-1805);  l’istituzione,  fino alla sua abolizione da parte del governo provvisorio di Elisa e Felice Baciocchi,  gestiva la vita musicale della Repubblica … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria fatti fattacci di Toscana | Contrassegnato | Lascia un commento

Gli Etruschi (parte seconda)


di Giovanni Caselli La singolarità culturale di Roma, come centro non etnico, ma di genti di varia provenienza è da notare come caso più unico che raro nel Mediterraneo. I primitivi abitanti dei Sette Colli di Roma erano pastori italici … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | 2 commenti

La navigazione fluviale nell’antica Toscana


di Alessandro Ferrini Dai tempi più antichi i fiumi hanno rappresentato importantissime vie di comunicazione e hanno determinato lungo il loro corso la nascita di empori e centri commerciali. Anche i fiumi toscani hanno svolto questo compito sebbene la morfologia … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , | Lascia un commento

Gli Etruschi (parte prima)


di Giovanni Caselli Degli Etruschi dovremmo saperne assai più che non dei Liguri. Dico ‘dovremmo’ perché le fonti sono numerosissime, tuttavia quello che conosciamo dai testi e dai reperti archeologici è offuscato dal preconcetto di un mito nato addirittura nel … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Liguri ed Etruschi


di Giovanni Caselli Nei vari articoli che seguiranno il professor Giovanni Caselli, come un acuto investigatore, indaga sulle origini e sulle consuetudini di due popolazioni stanziate nell’antica Etruria: i Liguri, a nord ovest, e soprattutto gli Etruschi, una storia affascinante … Continua a leggere

Pubblicato in Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il castello del Piagnaro e il Museo delle stele (Parte prima: Il castello)


A Pontremoli in Lunigiana  Il castello del Piagnaro, in posizione dominante, signoreggia con la sua mole squadrata l’abitato di Pontremoli, “Pons Tremulus”, più in basso, alla confluenza del torrente Verde nel Magra. Il toponimo “pons tremulus” merita una digressione: alcuni … Continua a leggere

Pubblicato in borghi e castelli, Castelli in Toscana, Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany | Contrassegnato , | Lascia un commento

La via Tirrenica


di Giovanni Caselli Nel 1972 preparai su invito del Professor John Evans, che fu Direttore dell’ Institute of Archaeology (oggi parte dell’University College Londra) dal 1973 al 1989 molto noto per le sue ricerche sull’archeologia preistorica del Mediterraneo, e in … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

San Martino a Lubaco sulla Cassia vetus


La pieve di San Martino si raggiunge scendendo da Vetta le Croci verso Pontassieve, una traversa a destra dopo l’incrocio per Santa Brigida. Una strada  fiancheggiata da ulivi le fa da splendida cornice inquadrando la tribuna a fasce di colori … Continua a leggere

Pubblicato in Chiese romaniche e castelli, Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Pievi romaniche in Toscana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Capire il paesaggio della via Francigena in Toscana (seconda parte)


di Giovanni Caselli IL PAESAGGIO MEDIEVALE DELLA MEZZADRIA Già dal XIII secolo si manifesta un cambiamento sostanziale nelle campagne a partire dalle vicinanze di Firenze. La borghesia che si è appropriata della terra originariamente appartenuta alle aristocrazie comitali o alle … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Itinerari e paesaggi dellaToscana, Itinerari e paesaggi di Toscana - itineraries and landscapes of Tuscany, Paesaggi toscani | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cassia vetus da Firenze a Lucca


di Alessandro Ferrini Come abbiamo scritto nell’articolo dedicato, la Cassia vetus fu riedificata e lastricata su percorsi preesistenti nel II secolo a.C. probabilmente dal censore Lucio Cassio Longino. Alcuni, come il Repetti (cfr. Dizionario geografico storico della Toscana, vol. V), … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Luni tra storia e leggende


di Salvina Pizzuoli   La storia di Luni fu, come quella di molte città alla caduta dell’Impero Romano, assai travagliata a causa di diverse incursioni barbariche di cui fu vittima con saccheggi e distruzioni. Ma non furono i Goti a … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria fatti fattacci di Toscana, Toscana etrusca e romana, Tradizioni popolari, aneddoti, aforismi, proverbi, modi di dire | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cassia vetus: da Arezzo a Firenze


di Alessandro Ferrini L’importante via consolare ripercorreva in gran parte un tracciato di origine etrusca che univa Chiusi ad Arezzo passando per Cortona. Nel II secolo Arezzo divenne roccaforte essenziale a difesa delle incursioni dei Celti. È il periodo in cui il … Continua a leggere

Pubblicato in Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Storia e microstoria, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento

La via Clodia in Maremma


di Alessandro Ferrini In Etruria esistevano due strade con questo nome: una a nord collegava Lucca a Modena e a Luni, l’altra di cui ci occupiamo in questo articolo, correva a sud nel territorio della Maremma grossetana. Occorre subito precisare … Continua a leggere

Pubblicato in Antiche mappe di località toscane, History micro-history of Tuscany, Itinerari e paesaggi di Toscana - itineraries and landscapes of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | 1 commento

Il percorso dell’antica via Pisana in epoca romana


Da Florentia Tuscorum a Pisis di Alessandro Ferrini La Via Pisana era una strada consolare costruita sul percorso etrusco che univa, attraversando l’Appennino, il porto di Pisa sul Tirreno con gli scali di Spina e Ravenna sull’Adriatico.  Oggi la strada che … Continua a leggere

Pubblicato in Antiche mappe di località toscane, Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Bagni termali lungo la via Francigena


Petriolo, Vignone e San Filippo di Salvina Pizzuoli La terra di Toscana vanta sin dall’antichità una notevole abbondanza e varietà di acque minerali tanto che, ai tempi di Augusto, Vitruvio scriveva che superava da sola tutte le altre d’Italia. Molte … Continua a leggere

Pubblicato in Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Itinerari e paesaggi di Toscana - itineraries and landscapes of Tuscany, Itineraries in Tuscany | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Murlo di Vescovado: un castello tra la valle del Merse e dell’Ombrone senese


“Risiede Murlo sopra un poggio dalla cui faccia orientale scorre il torrente Stile e dal lato opposto quello di Crevole entrambi tributarii alla destra del fiume Ombrone. Il Castello di Murlo in Vescovado è il locale più considerabile di tutto il … Continua a leggere

Pubblicato in Antichi borghi, Discover Tuscany, History micro-history of Tuscany, Itinerari e paesaggi dellaToscana | Contrassegnato , | Lascia un commento

Nella val di Merse: la rocca di Crevole e la pieve di Santa Cecilia


È la rocca che dal torrente prende il nome e che lo sovrasta. Il luogo esercita un fascino particolare per la felice collocazione geografica così com’è sul cocuzzolo della collina dove la sua sagoma si confonde tra i verdi della … Continua a leggere

Pubblicato in Antichi borghi, borghi e castelli, History micro-history of Tuscany, Immagini di Toscana, Itinerari e paesaggi dellaToscana, Itinerari e paesaggi di Toscana - itineraries and landscapes of Tuscany | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Le strade dell’Etruria romana: La via Ariminensis


di Alessandro Ferrini Da Arretium ad Ariminum Un tempo importante strada consolare romana, oggi un ameno percorso su reti provinciali attraverso l’Appennino, fino a Rimini. La via Ariminensis fu fatta costruire per scopi militari da Marco Livio Salinatore verso la … Continua a leggere

Pubblicato in History micro-history of Tuscany, Itinerari e paesaggi di Toscana - itineraries and landscapes of Tuscany, Storia e microstoria, Toscana etrusca e romana | Contrassegnato , | Lascia un commento