Etruschi e Romani: aree archeologiche e musei in Toscana


In questi cinque anni tuttatoscana è cresciuta assommando un corposo numero di articoli totali. Il vecchio Indice quindi non risponde più alle esigenze di chi vorrebbe, scorrendolo, trovare, a seconda delle sezioni, l’articolo che lo interessa. Abbiamo pensato allora di crearne uno nuovo che, nelle varie sezioni, accorpi in modo più funzionale gli articoli relativi, per favorire una migliore fruizione al visitatore e al lettore eventuale.

Etruria, la VII Regio secondo la ripartizione di Ottaviano

Articoli presenti sulla rivista su aree archeologiche e musei in Etruria (come si può notare dalla cartina il territorio dell’antica Etruria era più ampio dell’odierna Toscana)

Roselle, l’area archeologica della città etrusco romana

Area archeologica di Roselle (galleria foto)

Cosa, l’area archeologica e il Portus Cusanus

Area archeologica di Cosa (galleria foto)

Luni, nell’antica Etruria

Luni tra storia e leggende

I mosaici romani di Luni (galleria foto)

Visita al Museo Archeologico di Vulci

Galleria immagini: i vasi di Vulci

In giro per il Parco naturalistico-archeologico di Vulci

A Murlo c’è un Museo… da visitare

A Scarlino c’è un Museo subacqueo

MAPS di  Scarlino (galleria foto)

In giro per il Parco naturalistico-archeologico di Vulci


Lungo il Fiora, tra Maremma toscana e laziale

di Salvina Pizzuoli

Vulci, la Pianta del percorso nel Parco archeologico (clicca sull’immagine per ingrandire)

Il Parco naturalistico-archeologico di Vulci è un vero spettacolo per il visitatore e per i resti etrusco romani e per il paesaggio che li accoglie, disseminati a destra del Fiora, con la necropoli alla sinistra del fiume. Passeggeremo in questo ameno paesaggio, segnato dai sentieri tracciati e delimitati dagli steccati del Parco dai quali si affacciano paciose mucche bianche dalle ampie corna, e dove i resti dell’antica Vulci ci vengono incontro, antiche presenze in un ambiente naturale che pare immutato.

Abbiamo deciso di seguire il percorso più ampio, di circa quattro chilometri,    … continua a leggere   In giro per il Parco naturalistico-archeologico di Vulci