Quattro chiacchiere su Firenze: antichi mestieri


ovvero la Firenze di Robert Davidsohn a cavallo tra due secoli

Mitelli, Venditore ambulante

Mitelli, Venditore ambulante

Un piccolo affresco simpatico e affettuoso dedicato alla Firenze che stava scomparendo nei tipi umani che più l’avevano caratterizzata fu tratteggiato, negli ultimi anni della sua vita, da Robert Davidsohn. È la Firenze a cavallo tra due secoli che viene illustrata attraverso una carrellata nostalgica di personaggi che, lamenta l’autore, erano spariti o in via di estinzione: quel piccolo mondo ormai appartenente al passato. stava infatti dissolvendosi ad opera della modernità legata alla nascita dei grandi magazzini, all’aumento del traffico, al mantenimento “più rigoroso dell’ordine pubblico”.

 …Continua

Questa voce è stata pubblicata in Discover Florence e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...