Alessandro Ferrini e Salvina Pizzuoli “La val di Merse. Luoghi e paesaggi” Edida Edizioni

Ora anche in ebook.

Un testo per scoprire una valle non sempre conosciuta per intero, illustrato con foto e descrizioni di località e architetture pregevoli, testimonianze di una storia antica.

Per saperne di più:

la presentazione su tuttatoscanalibri

Un itinerario a piedi illustrato: da Buonsollazzo a Monte Senario

L'abbazia di Buonsollazzo tra le nebbie autunnali
L’abbazia di Buonsollazzo tra le nebbie autunnali

L’itinerario che proponiamo va da via di Tassaia al monte Senario. È indicato con il numero 00 e fa parte di quello più ampio chiamato La via degli Dei. Siamo nei pressi della bella abbazia del Buonsollazzo, a pochi chilometri da Firenze verso Borgo San Lorenzo, che merita almeno di essere vista da lontano, perchè non visitabile, prima di intraprendere il sentiero verso il monte Senario o Asinario. …Continua

Articoli correlati:

Badia di San Bartolomeo in Buonsollazzo

Un itinerario a piedi sulla Via degli Dei

Tra le pievi romaniche del Mugello: San Cresci in Valcava

San Cresci , l'abside
San Cresci , l’abside

Per raggiungere la pieve di San Cresci una bella strada accompagna il visitatore offrendogli uno spettacolo naturale di notevole fascino con le  vecchie querce che la fiancheggiano e i verdi declivi che si aprono più si sale fino alla pieve, nella magnificenza di un panorama e di un ambiente che conciliano sentimenti di serena armonia.

La pieve risale come prima menzione documentata al 1177  … Continua

Itinerari e paesaggi di Toscana – Itineraries and landscapes of Tuscany

Tra le pievi romaniche in Mugello: Sant’Agata

Mugello, il paesaggio nei pressi di Sant'Agata
Mugello, il paesaggio nei pressi di Sant’Agata

Sant'Agata, il campanile
Sant’Agata, il campanile

Il Mugello è sinonimo di verde, paesaggio, buona cucina, prodotti tipici curati e pregiati ed è anche sinonimo di arte e storia: restiamo meravigliati di fronte alle vere rarità architettoniche di questo splendido angolo di Toscana.

Se seguiamo antichi tracciati medievali incontriamo pregevoli pievi e chiese e badie che meritano una visita, una scampagnata in quell’antico contado che dagli inizi del XII secolo vide Firenze iniziare la propria espansione …Continua

Itinerari e paesaggi di Toscana – Itineraries and landscapes of Tuscany