Pieve di San Giovanni Battista di Santa Maria del Giudice (Lucca)

Siamo sulle prime pendici del Monte Pisano, a pochi chilometri da Lucca, in val di Serchio e precisamente in località Santa Maria del Giudice. Oggi, sebbene molto “levigata” dal tempo, la pieve di San Giovanni Battista conserva la sua struttura armoniosa ed elegante e, nonostante il logorio del tempo, si fa ancora ammirare per la bella facciata a due ordini di loggette cieche, tre in alto e due per lato al portale la cui architrave, pregevolmente decorata a fiorami, è di probabile riutilizzo da edifici romani preesistenti; gli archivolti poggiano su esili colonne e sono ingentiliti da una cornice dicroma ottenuta con l’alternanza di marmi bianchi e verdi, il verde di Prato detto anche “serpentino”.

Sopra i due ordini si alza un timpano che reca al centro una finestra circolare anch’essa rifinita con marmi dicromi cui fanno ala due piccoli pilastri. La struttura è a basilica con tre navate.

Sul fianco sinistro il campanile, ritenuto più antico rispetto alla datazione della struttura della basilica, con due ordini di bifore. Lateralmente è priva di decorazioni e vi si aprono semplici monofore.

Una sola abside chiude la navata centrale mentre quelle laterali terminano diritte e decorate con archetti ciechi che rimarcano la linea del tetto.

L’interno vede le tre navate separate da archi sostenuti da colonne con capitelli a fogliami e dei quali due provenienti da materiali di riutilizzo a decori corinzi con foglie di acanto e volute angolari.

Sull’abside semicircolare si aprono tre monofore. In alto il timpano esterno presenta un motivo decorativo molto ben conservato e suggestivo per la sequenza di spicchi di marmi dicromi che, come una raggiera, contornano un oculo circolare.

La sua storia è lontana.

Come indica l’epigrafe sull’architrave porta la data di costruzione del 1160. Sorta su un’altra preesistente dedicata a Santa Cristina, di cui perdette il nome nel tempo quando, divenuta pieve battesimale, fu aggiunto quello di San Giovanni Battista.

Articoli correlati:

Monte Pisano

Vico Pisano: per le vie del borgo medievale

Galleria immagini: Vico Pisano: per le vie del borgo medievale

La pieve di Calci